Showing 33–51 of 51 results

Cime di rapa

A partire da: 1.60 

Cime di rapa: saporite e salutari, se non le avete ancora assaggiate noi stuzzicheremo la vostra curiosità. l consumo di cime di rapa è consigliato soprattutto per la loro ricchezza di sali minerali. Le cime di rapa appartengono alla famiglia delle Brassicacee, come i cavoli e i cavolfiori, da cui derivano le loro proprietà benefiche.

Rucola

A partire da: 1.70 

Per mantenerla in frigo è necessario lavarla e tenerla in un sacchetto di carta dopo averla ben asciugata. Può essere usata come insalata, o come ingrediente per pesto e sughi, ma anche come tisana. L’infuso di rucola è utile per guarire da raucedine e laringite, ma si consiglia di mescolare rucola a melissa o menta per rendere il gusto un po’ più piacevole.

Cicoria spadona da taglio

A partire da: 2.50 

Nella cicoria troviamo sostanze importanti come l’inulina, la cicorina, la colina, il tannino, l’acido cicorico, amido, protidi, sali minerali e vitamine (B, C, K, P). La radice della pianta contiene la più alta concentrazione delle suddette sostanze. Vari studi dimostrano che l’inulina riduce notevolmente il rischio di cancro intestinale. Il tannino funziona come astringente, disinfettante, tonico, disintossicante ed ha un leggero effetto antibiotico. Favorisce il funzionamento e gli effetti della colecisti . Attraverso le sostanze amare presenti nella cicoria, viene stimolata la digestione e anche il drenaggio del fegato e della colonna vertebrale. Queste sostanze aiutano a ridurre la fame e stimolano la sensazione di pienezza. La cicoria aiuta l’organismo ad assorbire meglio il calcio ed altri minerali.

Cicoria selvatica da campo

A partire da: 1.00 

Apprezzata in passato per le sue proprietà medicinali, solo successivamente la cicoriella selvatica di campo è stata impiegata a scopo alimentare. E’ praticamente una pianta che incarna il principio del mangiar sano e genuino per stare meglio.

Cicoria pan di zucchero

1.00 

La cicoria pan di zucchero (nota anche come qualità Milano) ha un gusto leggermente amarognolo. Pare svolga un’azione stimolante sul fegato e sulle vie biliari, come altri tipi di cicoria. Il pan di zucchero contiene quantità medie di sali minerali, ad esempio il potassio, vitamine, tra cui la provitamina A (betacarotene), la vitamina C e acido folico.

Cicoria grumolo rosso e verde

A partire da: 1.75 

La cicoria si presta soprattutto per essere consumata cruda o per arricchire le insalate. Cucinare la cicoria è molto semplice e veloce e grazie ad essa si ottengono piatti sani ed economici al tempo stesso. È ideale anche in abbinamento alla pasta, alla zuppe e come farcitura di pane e focacce.

Cicoria variegata Castelfranco

A partire da: 1.50 

Dal gusto leggermente amarognolo, presenta una foglia molto fine e delicata. Tagliare la cicoria finemente e condirla anche con un pizzico di pepe.

Cicoria catalogna

A partire da: 2.00 

I minerali presenti sono: sodio, magnesio, calcio, fosforo, potassio e ferro. Le vitamine sono la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, la vitamina E la vitamina C. Contiene beta-carotene. Altre sostanze contenute nella catalogna sono i flavonoidi, i carotenoidi, le saponine ed i tannini.

Cetrioli

A partire da: 1.75 

Il cetriolo non è solo un semplice ortaggio ma si è rivelato un ottimo alleato per la salute generale dell’organismo. Esso infatti contiene una importantissima sostanza predominante: l’Acido tartarico.

Cavolo rapa

2.50 

Il prezzo è di € 2,50 per un kg di prodotto
Il cavolo rapa è abbastanza ricco di vitamine, contiene vitamina C, betacarotene, che nel corpo si trasforma in vitamina A, acido folico e esigue dosi di vitamine del gruppo B. Le tenere foglie del cavolo rapa sono più ricche di sali minerali rispetto alla radice ingrossata. Per questo si consiglia di non gettarle.

Cavolo nero

A partire da: 2.00 

Recenti ricerche confermano che il cavolo nero è utile nella prevenzione di numerose forme tumorali (cancro al colon, al retto, allo stomaco, alla prostata e alla vescica) e risulta efficace per coadiuvare la cura dell’ulcera gastrica, delle coliti ulcerose e anche delle forme influenzali. A tale scopo, la soluzione più semplice è quella di aggiungere un paio di foglie di cavolo nero alle minestre: l’ideale è lessarlo 10 minuti al vapore, poi frullarlo e unirlo alla zuppa a fine cottura, così da non disperderne le virtù curative.

Cavolo cappuccio viola

2.50 

Il prezzo del prodotto comprende 2 unità (2 cavoli cappuccio viola a 2,50 €)
Ha un basso contenuto calorico, un buon contenuto vitaminico, soprattutto di vitamina A, B, B1, B5 e B6 e, in particolare di vitamina C. È ricco di elementi minerali (fosforo, potassio, selenio, calcio e ferro) e di acetilcolina (sostanza capace di regolare la peristalsi intestinale).

Cavolo cappuccio verde

2.50 

Il prezzo del prodotto comprende 2 unità (2 cavoli cappuccio verde a 2,50 €)
Tra le proprietà del cavolo cappuccio note sono quelle antinfiammatorie. L’infiammazione, è la causa principale di patologie come artrite, problemi cardiaci e autoimmuni, che hanno spesso origine da un eccessivo consumo di prodotti di origine animale. Il cavolo è un antinfiammatorio naturale e ha la capacità di prevenire e dare sollievo alle patologie infiammatorie. È anche ricco di fibre ed ha potenti proprietà digestive: pare che consumare almeno una porzione di cavoli dà al nostro organismo il 5% delle fibre quotidiane necessarie, più 2 grammi di proteine.

Cavolfiore viola

2.50 

Il cavolfiore viola è ricco di carotenoidi e antociani, che svolgono la funzione di antiossidanti, preziosi per il nostro benessere fisico, ricco di vitamina C e di vitamina A, fibre e selenio, che rafforzano il nostro sistema immunitario. Il colore violetto del cavolfiore viola, questa varietà di cavolfiore (il Violetto di Sicilia), è dovuto proprio alla presenza di antociani, sostanze che sono in grado di ridurre i danni provocati dall’azione dei radicali liberi, protegge i capillari e previene le infiammazioni, per non parlare della loro azione di contrasto nei confronti dei processi cancerogeni.

Cavolfiore romano

3.50 

Dal punto di vista gustativo, il broccolo romanesco ha un sapore intermedio fra il cavolfiore e il broccolo comune, ma più delicato di questi. Quest’ultima caratteristica lo rende appetibile anche per le persone che in generale non amano i cavoli o nella preparazione di piatti in combinazione con altri ingredienti dal gusto troppo delicato per esser cucinati assieme ai cavoli comuni.

Cavolfiore

4.00 

I cavolfiori sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C ecc. Contengono inoltre principi attivi anticancro, antibatterici, antinfiammatori, antiossidanti, antiscorbuto.

Erbette rosse

A partire da: 2.00 

La bietola è una verdura molto digeribile. Ricca di sali minerali e vitamine utili per la crescita dell’organismo, ha proprietà rinfrescanti e diuretiche.è indicata nei casi di cistite e di malattie renali in quanto facilita l’eliminazione delle sostanze tossiche e dei grassi in eccesso presenti nell’organismo, stimola inoltre la produzione dei succhi gastrici e della bile, aiutando la digestione.

Erbette

A partire da: 2.00 

Bietole da taglio, comunemente note come erbette: porta a tavola gusto e benessere. Le erbette hanno pochissime calorie, sono ricche di vitamina A utile per la vista, di vitamina C utile per il sistema immunitario, e di sali minerali, soprattutto ferro e potassio.

Carote

A partire da: 1.00 

Le carote sono un alimento che è ricco di Sali minerali come: potassio, ferro, calcio, fosforo, zinco, selenio, sodio, rame e magnesio. Ricche di vitamine A, C, D, E, B2 e B6. Chi consuma carote, trae beneficio per diversi organi, quali: pelle, occhi, intestino, stomaco, apparato cardiocircolatorio e mucose.